Osteria Al Pietra Rossa

Immersa nella suggestiva cornice della Valle delle Messi, ai piedi della strada che porta al Passo Gavia, accanto alla piccola pieve di Sant'Apollonia, a 1.580 metri di quota, l'osteria Al Pietra Rossa è una antica locanda-rifugio riportata all'antico splendore da una geniale intuizione di Andrea Bulferetti che, nel 2001, la fece ristrutturare conservando intatte le originarie caratteristiche, sia nell'aspetto esterno in pietra che in quello interno, dove il legno è predominante. Cento i posti a sedere, divisi in cinque sale su due piani. Posti che raddoppiano in estate, grazie ai grandi spazi esterni, prossimi allo scorrere del torrente Frigidolfo.

Al Pietra Rossa è spesso base di partenza o di arrivo di escursionisti e si è meritato l'appellativo di Sosta dei Golosi per i piatti più tradizionali: i pizzoccheri, i gnoc de la cua, i ravioli, la selvaggina, gli stufati, i formaggi alla brace. La proposta di verdure e formaggi è davvero a chilometri zero: dietro l'Osteria si trovano l'orto e il caseificio, dove fra l'altro si produce il Silter, formaggio D.O.P. locale.



Visita www.osteriapietrarossa.it